artisti/opere d'arte

artista del giorno 10 – Sir Lawrence Alma-Tadema


Sir Lawrence Alma-Tadema (1836-1912), artista che abbraccia Romanticismo e Decadentismo e che fa della storia la sua opera d’arte; partendo da una visione più emotiva fino alle scene di vita quotidiana delle opere della maturità. Queste ultime mostrano una grande attenzione alla luce ed al cromatismo, soprattutto degli elementi naturali come i fiori, con una maggiore attenzione alla figura femminile.

Le sue opere sono caratterizzate dalla coralità delle figure, con una notevole attenzione ad ogni singolo personaggio. I fasti dell’antichità, soprattutto quella pompeiana ed egizia, sono fortemente visibili e sviluppati nella conoscenza architettonica che Alma-Tadema mostra in ogni suo dipinto, oltre ad un’attenta rappresentazione delle sculture e bassorilievi, con una raffigurazione realistica dei materiali. Le sue opere sono imponenti, soprattutto nella giovinezza rimpicciolendosi man mano nelle ultime opere, dove quei dettagli che compongono i primi dipinti, diventano il soggetto delle opere tarde.

Curiosità: Alma-Tadema ottenne la nazionalità britannica nel 1873 e venne nominato cavaliere in occasione dell’ottantunesimo compleanno della Regina Vittoria, nel 1899 (venne nominato cavaliere anche in Belgio, Germania, Baviera e Prussia, oltre ad ottenere la legion d’onore in Francia).

Per maggiori informazioni: creativeproject@hotmail.it

Annunci

10 thoughts on “artista del giorno 10 – Sir Lawrence Alma-Tadema

  1. il senso di inquitudine e insieme di decadenza che si respira nelle sue opere è qualcosa di inarrivabile, eguagliabile solo alla delicata malinconia piena di silboli dei pre Raffaelliti. Ammirare dal vivo le sue opere è un’esperienza unica: infinti dettagli, bagliori iperrealisti, un gusto per gli oggetti squisito e conoscenza dell’animo umano. Magnifico.

    Mi piace

  2. Questo artista è un fiume in piena.
    Ne so qualcosa , perché a Londra, davanti alle sue opere, mi son reso conto che non basta un’ora per guardarne una sola. Decine di personaggi, tutti minuziosamente raffigurati, un tripudio di colori, una ricerca infinita di particolari.
    Devo ammettere che per ogni dipinto un artista mette in gioco se stesso, ma lui metteva in gioco qualcosa in più, forse cercava la vita stessa dei personaggi ritratti, ridestandoli a nuovi fasti.
    Certamente un personaggio pubblico onorato oltre ogni limite, colto, brillante, a suo modo estroverso, di ispirazione decadente, ma di aspirazione romantico-neo classica, come si evince dai dipinti, molto spesso di tema classico.
    Giustamente riconosciuto grande nella sua unicità.
    Devi aver scelto questo artista perché non poteva mancare, sei stata in qualche modo grande anche tu, perché in epoca moderna e post-moderna, era stato quasi “sepolto”.
    Grazie.
    Un abbraccio
    Giancarlo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...