guida alle mostre

“Un imprevisto è la sola speranza”


Segnalo un’interessante mostra che è stata inaugurata ieri a Giussano (MB).

Si tratta di una mostra organizzata dal Centro culturale GAUDI’ che spazia tra la letteratura, la pittura e la musica.

Con questa mostra si vuole affrontare il tema dell’imprevisto legato alla speranza; di una possibilità di vedere il positivo in un periodo storico che spesso non ce lo permette.

La mostra è suddivisa in quattro sezioni (1.sospirar le stelle, 2.più in là, 3.solo lo stupore conosce, 4.cercherò il tuo volto) in cui, frasi di poeti (tra cui Montale da cui è tratto anche il titolo della mostra), filosofi, scrittori e artisti, accompagnano le stampe di opere di grandi artisti. L’opera simbolo della mostra è  la Zattera della Medusa di Gericault dove  l’iniziale sconforto per il  naufragio e la morte, lasciano lo spazio alla speranza di salvataggio alla vista di un’imbarcazione ancora piccolissima sullo sfondo.

A partire da quest’opera la ricerca della speranza, di un imprevisto che cambi qualcosa nella “normalità” di una vita che a volte finisce per farci perdere la curiosità e lo stupore con cui è possibile guardare ogni cosa, è affrontata tramite opere di Kiefer, Lucian Freud, Giacometti (artista che ha una grande presenza anche nei testi citati), Morandi, Cezanne, Van Gogh, con la rappresentazione della quotidianità e della normalità di ciò che ci circonda (“Tutte le immagini portano scritto più in là”). Ad accompagnare dipinti e frasi anche un filmato in cui l’attore Matteo Bonanni recita alcune poesie strettamente legate alla mostra tanto da renderlo un ulteriore opera d’arte tra i dipinti.

Si arriva al culmine della mostra con l’ “Annunciata” di Antonello da Messina e “Pietro e Giovanni che corrono al sepolcro” di Burnand e si conclude con la visione di un frammento dell’opera cinematografica “La leggenda del pianista sull’oceano”. Queste ultime tre opere hanno come risposta alla ricerca della speranza e dell’imprevisto un volto umano, quasi sempre celato allo spettatore eppure presente che a me commuove.

Vi sono in oltre artisti dell’arte contemporanea legati all’action panting come Pollock e Congdon.

Sono presenti in mostra anche dipinti, stampe e fotografie di artisti amici del Centro Culturale che danno ancora più valore a una mostra già molto interessante.

Il Centro Culturale GAUDI’ promuove l’iniziativa con la collaborazione delle Parrocchie Cittadine , il Patrocinio della Pubblica Amministrazione e l’appoggio di molti  sostenitori che cordialmente ringrazia.

Per  visitare la mostra sarà possibile usufruire gratuitamente di una guida  e di percorsi differenziati  pensati in funzione dei visitatori più giovani.

Sarà  inoltre attivato un laboratorio per i bambini e i ragazzi delle scuole che verranno in visita.

PROGRAMMA:

incontro di        PRESENTAZIONE:Giovedì 27 settembre ore 21.15

sala Consigliare,p.zza A.Moro,Giussano

intervengono    Maurizio Giovagnonicuratore della mostra,Mauro Grimoldi docente, Matteo Bonanni attore

INAUGURAZIONE:   Domenica 30 settembre ore 17.00

INCONTRO in itinere:Giovedì 4 ottobre ore 21.00-sala don Caccia

interviene            Silvio Cattarina,promotore e responsabile della comunità  terapeutica “L’IMPREVISTO” di Pesaro

Orari di apertura della MOSTRA lunedì,mercoledì e venerdì   ore 16.30-18.30

martedì e giovedì                   ore 20.30-22.30

domenica ore 10.00-12.00 e ore 16.00-19.00

Inoltre aperture programmate per le scuole.

Info e prenotazioni scuole e gruppi: tel 0362 850724 (ore 11.00-12.00/18.00-19.00)

http://www.comune.giussano.mb.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/582

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...